Russia, Corea del Nord e non solo. L’attribuzione dei cyber attacchi oltre ogni ragionevole dubbio

Come ha detto il Deputy Assistant Attorney General del Dipartimento di Giustizia John Demers in merito alle accuse di ottobre contro i sette ufficiali del GRU russo, “gli imputati credevano che potevano usare la loro anonimità percepita per agire con impunità, nei loro Paesi e sui loro territori di altre nazioni sovrane, per danneggiare istituzioni ...
Leggi di più»
Mostra di più ∨