Console Generale Ragini Gupta

  1. Console Generale Ragini Gupta
  2. Sezione Politico-Economica

Ragini Gupta è entrata nel servizio diplomatico degli Stati Uniti d’America nel 2002. Nel luglio 2020 la Signora Gupta ha assunto l’incarico di Console Generale presso il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Firenze e prima di tale incarico, ha trascorso parecchi mesi a studiare l’italiano. In precedenza, la Signora Gupta ha svolto il ruolo di Senior Advisor a Washington, D.C. nell’attuazione della più grande riorganizzazione nel Dipartimento di Stato degli ultimi 20 anni, che ha portato alla creazione dell’Ufficio degli Affari Pubblici Globali.

Dal 2013 al 2017 la Signora Gupta è stata Consigliere per gli Affari Pubblici presso l’Ambasciata degli Stati Uniti ad Amman, in Giordania. È stata anche assegnata alle missioni degli Stati Uniti in Messico, Pakistan e India, dove ha ricoperto incarichi consolari, economici e di affari pubblici. Fra gli incarichi ricoperti a Washington, la Signora Gupta ha lavorato come direttore dell’Ufficio dei servizi di radiodiffusione. Ha inoltre fornito consulenza professionale ai funzionari di medio livello in qualità di responsabile dello sviluppo professionale presso l’Ufficio delle Risorse Umane. Ha ricevuto quattro riconoscimenti professionali “Superior Honor Award” e una nomination per l’Edward R. Murrow Award.

Prima di entrare nel servizio diplomatico, la Signora Gupta ha lavorato come avvocato in diversi grandi studi legali di New York e ha intentato cause sui diritti civili presso lo studio legale Sabel & Sabel, PC a Montgomery, in Alabama. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la New York University School of Law e un master in Strategia di sicurezza nazionale presso il National War College. È sposata con Rohit Nepal, anche lui diplomatico di carriera (americano). Hanno due figli. I suoi interessi comprendono l’arte, l’esplorazione di diverse tradizioni culinarie e lo yoga.